aglio01L’aglio di Molino dei Torti è annoverato tra i prodotti Agroalimentari Tradizionali della Regione Piemonte (P.A.T.) ai sensi del D.Lgs. n. 173/1998, poiché i produttori di Molino non hanno mai abbandonato le tecniche tradizionali e, nel corso degli anni, il loro prodotto si è guadagnato un posto di rilievo sul palcoscenico nazionale ;
Le tecniche di coltivazione prevedono ancora oggi l’esercizio manuale di buona parte delle operazioni colturali che lo rendono unico  sia nelle dimensioni del bulbo che nella colorazione  particolarmente bianca della pelle;
Le varietà coltivate a Molino sono due: il “Borgognone” o “Ravagno” che si raccoglie verso giugno che è particolarmente adatto nelle insalate, crudo verde, la cui durata e la freschezza del bulbo è limitata mentre l’aglio classico di Molino dei Torti viene raccolto a luglio e dopo un periodo di essiccazione al sole, rivoltato giornalmente  per arieggiarlo, viene confezionato in mazzi che possono essere conservati (al fresco) sino all’anno successivo.

aglio02

aglio03

Informazioni aggiuntive